Costi di riscaldamento: 10 consigli per alleggerirli

Costi di riscaldamento: 10 consigli per alleggerirli

In quanti si ritrovano con impianti di riscaldamento poco efficienti, muri mai isolati e infissi che lasciano disperdere il calore? questi sono solo alcuni degli aspetti su cui bisogna intervenire per abbassare la bolletta energetica.

Rinnovarli significa migliorare l’efficienza della casa e di conseguenza anche il peso della bolletta sul riscaldamento.

E’ proprio questo il periodo giusto per effettuare il check-up sullo stato di salute dell’abitazione edegli impianti di riscaldamento.

Se quest’inverno perciò vuoi risparmiare ed alleggerire i costi, ecco 10 regole  da tenere bene a mente:

1.Fare la manutenzione degli impianti

E’ la regola primaria, sia per la sicurezza sia per evitare sanzioni: un impianto regolato in modo corretto consuma ed inquina meno. Inoltre, chi non effettua la manutenzione può andare incontro ad una multa a partire da 500 euro.

2. Controlla la temperatura degli ambienti

Scaldare troppo, fa male alle tasche e alla nostra salute: la normativa consente una temperatura fino a 22 gradi. Avere già 19 gradi in casa garantiscono il comfort necessario.

In più, per ogni grado diminuito si risparmia dal 5 al 10% sui consumi di combustibile.

3. Attenzione alle ore di accensione

Il tempo di accensione massimo durante la giornata è indicato per legge e cambia in base alle 6 zone climatiche in cui è suddivisa l’Italia. Ad esempio, per i comuni in fascia “E” è consentito fino a un massimo di 14 ore.

4. Installate dei pannelli tra muro e termosifone

“Trucco” semplice ma molto efficace per ridurre le dispersioni di calore.

5. Schermare le finestre durante la notte

Se durante la notte chiudi le persiane e le tapparelle o metti tende pesanti, ridurrai le dispersioni di calore verso l’esterno.

6. Check-up della casa

L’isolamento termico della casa è un aspetto da non trascurare, il cosiddetto “salvabolletta”: se la costruzione è stata eseguita prima del 2008, probabilmente non rispetta le attuali normative sul contenimento dei consumi energetici ed è opportuno valutare un intervento per isolare le pareti e sostituire le finestre.

Con i nuovi modelli invece che disperdono meno calore, il beneficio ottenuto è il doppio: li consumi si riducono fino al 20%, potendo usufruire degli ecobonus, la detrazione fiscale è del 65%.

7. Impianti di riscaldamento innovativi

Se un impianto ha più di 15 anni, sarebbe meglio valutarne la sostituzione con le nuove soluzioni come ad esempio: caldaie a condensazione o a biomasse, pompe di calore o impianti integrati in cui la caldaia viene alimentata con acqua preriscaldata da un impianto solare termico e/o da una pompa di calore alimentata con un impianto fotovoltaico.

Per installarli inoltre è possibile usufruire della detrazione fiscale del 65% in caso di intervento complessivo di riqualificazione energetica o del 50% per una semplice ristrutturazione edilizia.

8. Evitate ostacoli davanti e sopra i termosifoni

E’ sbagliato collocare tende o mobili davanti i termosifoni o utilizzare radiatori come asciuga biancheria disperde calore ed è fonte di sprechi. Attenzione inoltre a non lasciare troppo a lungo le finestre aperte: per cambiare aria bastano pochi minuti, evitando così inutili dispersioni di calore.

9. Installate dei cronotermostati

Un importante aiuto al risparmio arriva dai moderni dispositivi elettronici che permettono di regolare la temperatura e il tempo di accensione, in modo da mantenere l’impianto in funzione solo quando si è in casa.

10. Applicare valvole termostatiche

Queste apparecchaiture servono per regolare il flusso di acqua calda nei termosifoni, mantenendo costante la temperatura impostata e concentrando il calore negli ambienti maggiormente frequentati. Esse consentono di evitare sprechi abbattendo i costi in bolletta fino al 20%.

Trentin & Franzoso, grazie alla sua vasta esperienza ottimizza l’efficienza degli impianti di riscaldamento a livello industriale e privato con formula “chiavi in mano”.

Affidati al nostro team per realizzare il tuo impianto di riscaldamento per l’inverno!

By | 2017-11-23T09:29:58+01:00 23 Novembre 2017|Impianti termici|0 Commenti

About the Author:

Trentin & Franzoso
La TRENTIN & FRANZOSO s.r.l. è una azienda dinamica che nasce nel 1997 come evoluzione di precedenti realtà dotate di esperienza consolidate ed acquisite dai soci fin dagli anni 70; l’azienda ha saputo evolversi ed adattarsi alle esigenze del mercato nel corso degli anni, acquisendo contemporaneamente nuove esperienza e capacità professionali nei settori della manutenzione e costruzione degli impianti di riscaldamento e condizionamento, erogando i propri servizi nei settori settore industriale, terziario e civile.

Scrivi un commento