Telegestione impianti: che cos’è e quali sono i vantaggi

Telegestione impianti: che cos’è e quali sono i vantaggi

Ultimamente si sente sempre più parlare di telegestione impianti e Trentin & Franzoso, azienda leader nella costruzione di impianti, opera anche con i sistemi domotici di telegestione.

Ma cosa sono e quali sono i principali vantaggi? andiamo a conoscerli più da vicino.

Che cos’è la telegestione?

La telegestione è una serie di sistemi e apparecchiature idonee ad effettuare il controllo a distanza di impianti distribuiti in un territorio.

Le apparecchiature di telegestione vengono appositamente organizzate e gestite da sistemi tecnologici-informatici.

Quali sono le caratteristiche di un impianto di telegestione?

Un sistema di telegestione è basato principalmente su una struttura decentralizzata.

Ogni impianto della struttura dispone di una propria stazione remota, installata in prossimità dell’impianto, presentandosi completamente autonoma per:

  • Funzione di sorveglianza;
  • Gestione locale;
  • Capacità di teleallarme e di elaborazioni anche complesse sulle informazioni acquisite.

Qual è il principale obiettivo della telegestione impianti?

I principali obiettivi di telegestione sono due:

  • Eseguire analisi precise delle reti

Essa fornisce lo “stato di salute” dell’impianto con tutti i dati relativi alla rete, sotto forma di bilanci completi: durata di vita dei dispositivi tecnici, rendimento della rete, ecc..

le informazioni ottenute servono poi per prevedere l’aggiunta di impianti complementari alla rete.

  • Ottimizzare il funzionamento degli apparati

Grazie alla sorveglianza attiva 24 ore su 24, la telegestione controlla costantemente il corretto funzionamento degli impianti.

In questo modo, in caso di guasto o funzionamento difettoso, l’allarme scatta automaticamente, trasmettendolo al personale di manutenzione.

Con una diagnostica immediata e l’intervento a distanza, viene ridotto il tempo di interruzione del servizio ed ottimizzato il loro funzionamento.

Quali sono i vantaggi della telegestione impianti?

L’introduzione del concetto di telegestione, ha permesso di:

  • RISPARMIARE SUI COSTI DI GESTIONE

La riduzione dei costi energetici tra cui pompaggio durante le ore di fatturazione elettrica ridotte, ottimizzazione in funzione delle necessità reali e dei costi di spostamento, permettono di gran lunga di risparmiare.

Avere un telecontrollo continuo sugli impianti, permette di prolungare la durata di vita degli apparati.

  • AIUTARVI A SERVIRE MEGLIO I VOSTRI UTENTI

Il sistema di telegestione offre possibilità che permettono di migliorare il funzionamento delle reti idriche (di distribuzione, trattamento e depurazione), riducendone i costi di esercizio e gestione.

Inoltre, consente di migliorare le condizioni di lavoro del personale incaricato di garantire il buon funzionamento degli impianti, contribuendo ad aumentare la qualità del servizio proposto dagli utenti.

  • PRESERVARE LE RISORSE RISPARMIANDO ENERGIA

Il telecontrollo degli impianti e la razionalizzazione del loro funzionamento, mirano a ridurre i consumi energetici, economizzare le risorse naturali, prevenire i rischi di inondazione e inquinamento e di controllare le emissioni nell’ambiente.

Gestire un impianto a distanza è diventato di fondamentale importanza per ottimizzare e razionalizzare i consumi, soprattutto quelli di grande potenzialità.

Trentin & Franzoso è in grado di integrare sistemi domotici di telegestione impianti che permettono un notevole risparmio energetico sugli impianti esistenti, anche attraverso formule economiche vantaggiose e con un impatto d’investimento iniziale sostenibile.

By | 2017-08-09T15:05:59+00:00 09 agosto 2017|Notizie, Telegestione impianti|0 Commenti

About the Author:

Trentin & Franzoso
La TRENTIN & FRANZOSO s.r.l. è una azienda dinamica che nasce nel 1997 come evoluzione di precedenti realtà dotate di esperienza consolidate ed acquisite dai soci fin dagli anni 70; l’azienda ha saputo evolversi ed adattarsi alle esigenze del mercato nel corso degli anni, acquisendo contemporaneamente nuove esperienza e capacità professionali nei settori della manutenzione e costruzione degli impianti di riscaldamento e condizionamento, erogando i propri servizi nei settori settore industriale, terziario e civile.

Scrivi un commento