Installazione impianto idraulico: come funziona?

Installazione impianto idraulico: come funziona?

Molti di vuoi sanno che cos’è l’impianto idraulico per sentito dire ma non sanno nello specifico di che cosa si tratta.

Con questo articolo, noi di Trentin & Franzoso, professionisti del settore, vi vogliamo spiegare in generale di che cosa si tratta, in modo che, quando dovrete affrontare una spesa di installazione o ristrutturazione, sappiate a cosa vi trovate davanti.

Che cos’è un impianto idraulico?

L’impianto idraulico è l’insieme delle reti di distribuzione delle acque di un edificio. Viene anche definito impianto idrico per il suo utilizzo finale, ossia il lavaggio e la pulizia della persona e del suo ambiente.

Come funziona un impianto idraulico?

L’impianto idraulico viene installato a seconda dei materiali utilizzati e a seconda dei tipi di posa, in modo da poter soddisfare tutte le utenze come cucina, sanitari, lavanderia, giardino, irrigazioni e punti di servizio, garantendo il beneficio di una sufficiente erogazione ed un corretto smaltimento.

Un impianto idraulico è formato da:

  • Colonne di adduzione: il punto di partenza dell’impianto;
  • Chiavi d’arresto: sono delle valvole ad uso manuale che intercettano l’acqua in pressione determinandone l’afflusso o il deflusso con l’apertura e la chiusura;
  • Collettore: serve per distribuire l’acqua in pressione nel circuito idrico in modo ordinato a tutte le utenze (termosifoni, sanitari del bagno, cucina, ecc…);
  • Tubazioni.

Quali sono i tipi di posa impianto idraulico?

Prima abbiamo detto che il funzionamento dell’impianto dipende dai tipi di posa.

I tipi di posa sono sempre più numerosi e più moderni a seconda delle esigenze e delle tecnologie e materiali disponibili sul mercato.

Negli ultimi tempi, sono stati sviluppati nuovi tipi di posa, utilizzati oggi nelle costruzioni più moderne, ed altri tipi utilizzati in passato, ad oggi completamente superati.

Una tipologia che ormai è stata superata è il ferro, utilizzato anche per l’impianto idraulico civile, veniva posato e poi giuntato tramite filettatura e raccordi filettati all’interno per poter essere avvitati al tubo tramite canapa e pasta.

A questo tipo era annesso l’utilizzo di tubazioni di scarico di piombo saldate e perciò composte con dello stagno attraverso una fiamma ossidrica.

Un altro tipo di posa è quella tramite collettore, realizzato in ottone e collegato direttamente alla chiave d’arresto principale da cui derivano tutte le partenze, gestite da una valvola d’arresto.

Questo tipo di posa viene realizzato con materiali come polietilene, plastica, multistrato, pvc, per una posa meno faticosa, più lineare e duratura.

Vi sono poi altri tipi di posa, il cui principio è lo stesso, ciò che cambia sono i materiali utilizzati.

Trentin & Franzoso, azienda di riferimento nella provincia di Rovigo e non solo, si occupa dell’installazione e manutenzione dell’impianto idraulico sia civile che industriale.

Forti d’esperienza, contattaci per qualsiasi informazione o richiesta!

By | 2017-07-11T10:48:22+02:00 11 Luglio 2017|Impianto idraulico, Notizie|0 Commenti

About the Author:

Trentin & Franzoso
La TRENTIN & FRANZOSO s.r.l. è una azienda dinamica che nasce nel 1997 come evoluzione di precedenti realtà dotate di esperienza consolidate ed acquisite dai soci fin dagli anni 70; l’azienda ha saputo evolversi ed adattarsi alle esigenze del mercato nel corso degli anni, acquisendo contemporaneamente nuove esperienza e capacità professionali nei settori della manutenzione e costruzione degli impianti di riscaldamento e condizionamento, erogando i propri servizi nei settori settore industriale, terziario e civile.

Scrivi un commento