Impianti solari termici: quale tipologia scegliere e i vantaggi

Impianti solari termici: quale tipologia scegliere e i vantaggi

L’utilizzo di impianti solari termici per la propria casa ha molti vantaggi come: la produzione di acqua calsa sanitaria con un netto risparmio sui consumi dello scaldabagno elettrico o della caldaia a gas, fino ad un 60-90%.

Gli impianti solari termici sono formati da pannelli solari, detti collettori, suddivisi in diverse tipologie in base all’efficienza e alla temperatura di utilizzo: pannello piano vetrato, scoperto non vetrato e a tubi sottovuoto.

Si raggiunge la massima resa dai pannelli posizionandoli con un orientamento a sud.

La perfetta inclinazione è di 45°, in genere però si segue quella del tetto.

Le tipologie di impianti solari termici

IMPIANTI SOLARI TERMICI A CIRCOLAZIONE NATURALE

Questo impianto si utilizza solamente per la produzione di acqua calda sanitaria: funziona per il principio della convenzione, per cui il fluido nei pannelli si scalda con l’energia solare, il cui calore viene ceduto all’acqua contenuta nel sovrastante serbatoio d’accumulo ed utilizzata poi dall’utenza.

Si tratta di una tipologia economica ed a bassa manutenzione.

Come svantaggio teme le temperature rigide e non è sempre accettato dai comuni a causa di vincoli paesaggistici.

IMPIANTI SOLARI TERMICI A CIRCOLAZIONE FORZATA

In questo impianto è previsto un serbatoio allocato lontano dai pannelli.

La circolazione del fluido riscaldato avviene tramite una pompa elettrica di ricircolo controllata da una centralina.

E’ adatto sia per la produzione di acqua calda sanitaria, sia per il riscaldamento.

Alcuni fra questi impianti rimangono a riposo quando non è necessario, se raggiungono la temperatura desiderata e nei giorni di sole.

IMPIANTI SOLARI TERMODINAMICI

Questa tipologia di impianto si occupa di produrre acqua calda sanitaria e calore ag ogni condizione atmosferica in quanto coniuga la tecnologia dei collettori solari a quella delle pompe di calore, funzionando tramite un compressore e un serbatoio d’accumulo.

Il costo degli impianti solari termici dipende da vari fattori come ad esempio la superficie che si a a disposizione per l’installazione dei pannelli, le esigenze familiari, la finalità d’utilizzo, la latitudine e ovviamente il budget a disposizione, ripagato comunque nel tempo.

E’ comunque consigliabile abbinare il solare termico ad una caldaia a gas in quanto i lperiodo di tempo utile per riscaldare l’acqua è variabile a seconda dell’esposizione solare, della stagione, delle condizioni meteo e della latitudine.

Oltre ai vantaggi di risparmio energetico di basso impatto ambientale, l’impianto solare termico aumenta il valore dell’immobile su cui è installato aumentandone l’efficienza energetica.

Trentin & Franzoso, grazie alla sua vasta esperienza ottimizza l’efficienza degli impianti solari termici a livello industriale e privato con formula “chiavi in mano” scegliendo per te la formula più conveniente!|

Affidati al nostro team per realizzare il tuo impianto solare termico!

By | 2018-04-05T12:23:05+00:00 05 aprile 2018|Impianti Solari Termici|0 Commenti

About the Author:

Trentin & Franzoso
La TRENTIN & FRANZOSO s.r.l. è una azienda dinamica che nasce nel 1997 come evoluzione di precedenti realtà dotate di esperienza consolidate ed acquisite dai soci fin dagli anni 70; l’azienda ha saputo evolversi ed adattarsi alle esigenze del mercato nel corso degli anni, acquisendo contemporaneamente nuove esperienza e capacità professionali nei settori della manutenzione e costruzione degli impianti di riscaldamento e condizionamento, erogando i propri servizi nei settori settore industriale, terziario e civile.

Scrivi un commento